Metodo di prova a pressione

Due metodologie di test sono raccomandate: idrostatico o pneumatico. Ciascuno ha i propri vantaggi. Il test idrostatico è il più utilizzato perché considerato più sicuro di quello pneumatico che è effettuato con azoto o aria sotto acqua.
A causa della sua costruzione il tubo trecciato contiene solitamente dell’aria tra la treccia e il tubo centrale in PTFE. Al fine di raggiungere risultati più precisi, quest’aria intrappolata deve prima essere rimossa.

 

Informativa

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with that, but you can opt-out if you wish. Accetta